Franchising Energia, Franchising Fotovoltaici ed energie rinnovabili

Presentiamo le migliori opportunità in franchising per aprire un punto vendita che opera nel settore delle energie rinnovabili, nel fotovoltaico e per il rispetto dell'ambiente.

Puoi scegliere tra 3 marchi

Franchising Elerent -

Elerent

Franchising Mezzi Elettrici

Inv minimo: € 9,900

Franchising Tecno&Led -

Tecno&Led

Franchising Led e Videosorveglianza

Inv minimo: € 3,000

Franchising Wayel -

Wayel

Franchising Veicoli Elettrici

Inv minimo: € 25,000

franchising

Leggi l'intervista fatta a Breddo Laura e Roberto, affiliati Punto Fotovoltaico con punto vendita a Vercelli

Quando la forza di un network fa la differenza

L’attività era già avviata da anni, ma il mercato di riferimento, quello dell’impiantistica tradizionale, era fermo e faticava a trovare sbocchi …così i coniugi Breddo, Laura e Roberto, imprenditori di Vercelli a capo di una ditta individuale artigiana, focalizzata sull’impiantistica elettrica, hanno scelto di “giocare la carta del network” e di entrare a far parte della rete Punto Fotovoltaico: società leader nel settore del risparmio energetico e delle energie rinnovabili presente con oltre 50 energy shop su tutto il territorio nazionale.
Una scelta che si è dimostrata vincente e che ha permesso ai due imprenditori piemontesi di ampliare rapidamente il loro giro d’affari e di crescere rapidamente, tanto che oggi sono a capo di una società con 15 dipendenti.

L’elemento chiave e determinante per questo cambiamento positivo è stata senz’altro la possibilità di entrare a far parte di un circuito capace di aggregare gli interessi di tutte le figure complementari coinvolte nella filiera del risparmio energetico. Un circuito virtuoso che libera l’imprenditore dalla fatica e dalla responsabilità di doverle cercare o trovare . Ma anche la possibilità di poter contare su un supporto tecnico e commerciale così come di formazione continua offerti direttamente dalla casa madre di Biella.
Punto Fotovoltaico si basa infatti su un modello di business unico nel settore: una rete di negozi gestiti da imprenditori locali che diventano punto di riferimento sul loro territorio per privati e piccole e medie aziende così come per realtà commerciali e industriali alla ricerca di soluzioni per il risparmio energetico. E che si interfaccino con installatori progettisti costruttori edili, architetti, geometri e amministratori di condominio ai quali offrono singoli servizi e pacchetti chiavi in mano per qualsiasi tipo di necessità

Come siete arrivati a conoscere il marchio Punto Fotovoltaico e quali sono i fattori che vi hanno portato a diventare affiliati di questo network? Il marchio ci è stato fatto conoscere da un caro amico e collega che era a conoscenza del nostro desiderio di entrare nel mondo del fotovoltaico ma non da soli. Abbiamo scelto così di affidarci a una realtà consolidata.

Perché avete scelto di mettervi in proprio? Noi avevamo già una ditta di impiantistica elettrica da diversi anni.

Avete aperto più di un punto vendita? No, solo uno.

Quali motivi vi hanno spinto ad avviare questa attività in franchising? e perché proprio nel settore delle energie rinnovabili ? Come detto la nostra ditta esisteva già da tempo ed operava nel settore dell’impiantistica, con pochi sbocchi e parecchi problemi di mercato. Il fotovoltaico era un mercato in forte crescita, con possibilità di sviluppo e strettamente collegato alla nostra attività di origine. Per questo abbiamo deciso di entrare a far parte di questo network che, ai tempi del nostro ingresso, fondava il proprio core business specificamente su questa attività. Oggi la società è cresciuta e ha ulteriormente ampliato le sue competenze offrendo servizi e prodotti nel più ampio contesto delle energie rinnovabili. Quindi non solo fotovoltaico, ma anche impianti solari termici, di climatizzazione, mini eolici, soluzioni tecnologiche all’avanguardia, così come servizi di progettazione, consulenza, assistenza, manutenzione, certificazioni e check up energetici…e noi con loro sul nostro territorio di riferimento.

Come avete provveduto a finanziare l'operazione? Finanziamento personale.

Gestite l’attività in via principale o come attività secondaria? L’attività è stata completamente integrata a quella iniziale, vengono gestite insieme, ma sicuramente quella delle energie rinnovabili è quella con maggior sviluppo. Punto Fotovoltaico ha avuto l’importante intuizione di creare una rete di installatori autorizzati che possono godere di una serie di vantaggi economici, organizzativi e professionali. Un puzzle di professionalità che trovano grazie all’organizzazione centrale tutte le figure complementari al proprio lavoro senza bisogno di doverle cercare o trovare. Così ad esempio Punto Fotovoltaico mette a disposizione dell’installatore le competenze per progettazione, installazione, espletamento delle necessità burocratiche (pratiche DIA, Enel, GSE), fornitura di materiali, monitoraggio dell’impianto, teleassistenza, manutenzione, garanzie, assistenza bancaria, assicurazione “all risk”, libro di fine lavoro…insomma proprio tutto quello che serve!

Che giudizio date all'assistenza ricevuta dalla casa madre? Siamo sempre stati non solo assistiti, ma soprattutto consigliati e guidati ogni volta in cui un problema o una decisione importante dovevano essere vagliati. Inoltre, riceviamo un costante supporto tecnico, formazione su normative e tecnologie, un software gestionale e supporto commerciale.

Qual’ è stato l’iter burocratico che avete seguito per iniziare l’attività? Le semplici comunicazioni necessarie per i permessi (apertura negozio, esposizione insegne, richieste nr telefonici)

Il Franchisor vi ha supportata in questo? Siamo stati seguiti passo-passo in modo costante e professionale.

Chi pensa alla promozione dell’attività/punto vendita? Tutte le attività di comunicazione/promozione vengono concordate e condivise con l’ufficio marketing della casa madre che ci fornisce spunti e linee guida e che con noi collabora per realizzare promozioni sul territorio. A livello centrale poi è stata prevista un’attività di accreditamento del brand Punto Fotovoltaico che comprende campagne pubblicitarie, attività di media e di public relations, partecipazione a fiere e convegni.

Potete darci un giudizio generale e complessivo sull'andamento della vostra attività? La nostra è una realtà abbastanza anomala in quanto ditta installatrice e non solo commerciale. Sicuramente entrare in un Gruppo come questo ci ha permesso di fare passi che da soli assolutamente non saremmo mai riusciti a compiere. Siamo partiti con una ditta individuale di impronta tipicamente artigiana di 6/8 persone ed ora siamo una società srl con 15 dipendenti (senza contare gli stagionali con contratto a termine). Il momento non è semplicissimo per le attività che operano in questo settore, ma la continua ricerca di nuovi prodotti e gli studi di mercato che la nostra sede di Massazza opera continuamente e con coscienza ci danno da una parte la certezza di non essere soli ad affrontare i problemi, dall’altra la forza di lavorare con sempre maggiore impegno per un obiettivo comune.