Franchising ristorazione: tutti i consigli per aprire un bar in franchising o un ristorante in franchising, ma anche franchising kebab, franchising piadinerie, franchising pizzerie, franchising fast food, franchising caffetterie.

Quando si dice Franchising Ristorazione si presenta davanti a noi una serie di proposte molto variegata. In questa sessione faremo una suddivisione e vedremo di toccare le diverse tipologie in maniera sommaria, partiamo (segue sotto):

Puoi scegliere tra 14 marchi

Franchising Bio.it -

Bio.it

Franchising Ristorazione Biologica

Inv minimo: € 326,500

Franchising Campo di Grano -

Campo di Grano

Franchising Bar Focacceria

Inv minimo: € 25,000

Franchising Chicken N Chicken -

Chicken N Chicken

Franchising Fast Food

Inv minimo: € 120,000

Franchising Fassoneria -

Fassoneria

Franchising Hamburgheria

Inv minimo: € 15,000

Franchising Giri di Pasta -

Giri di Pasta

Franchising Street Food

Inv minimo: € 75,000

Franchising Il Margutta -

Il Margutta

Franchising Ristorazione Vegana

Inv minimo: € 570,000

Franchising Pizza Revolution -

Pizza Revolution

Franchising Pizzerie Senza Canna Fumaria

Inv minimo: € 28,500

Franchising Pizzeria Panarea -

Pizzeria Panarea

Franchising Pizzerie

Inv minimo: € 29,900

Franchising Seafood Bar -

Seafood Bar

Franchising Ristorante Pesce

Inv minimo: € 59,000

Franchising SUD -

SUD

Franchising Osterie

Inv minimo: € 15,000

Franchising Tacos & Beer -

Tacos & Beer

Franchising Street Food Messicano

Inv minimo: € 45,000

Franchising Tavernacolo -

Tavernacolo

Franchising Enoteche e Vini Sfusi

Inv minimo: € 10,000

Franchising Toaster King -

Toaster King

Franchising Toasteria Baguetteria

Inv minimo: € 25,000

Franchising Top Flight -

Top Flight

Franchising Ristorazione Veloce

Inv minimo: € 78,000

franchising

Franchising caffetterie e franchising bar

Le proposte per intraprendere questo tipo di attività sono molteplici e gli investimenti variano molto al variare dei format. Prima di vedere le varie soluzioni è doveroso ricordare che nel 90% dei comuni italiani per aprire un "bar caffetteria è necessaria una licenza apposita che solitamente il comune rilascia a numero chiuso, quindi è molto probabile che dovrete acquistarne una già esistente. Questo aspetto pesa non poco sull'investimento e purtroppo non esiste franchising che riesca ad agevolare significativamente l'affiliato in questa fase.

Detto questo procederei col dire che per caffetteria in franchising si può intendere o il più semplice corner coffee di pochi metri quadri, con pochissimi tavoli ed un servizio rapido per il cliente che passa al banco per un caffè veloce da consumare prevalentemente in piedi, oppure si può progettare la caffetteria in senso più ampio, fornendo un servizio al tavolo ben assistito e magari perchè no, con pasticceria di produzione propria. Trovata la licenza da bar quindi, la prima cosa successiva che si deve considerare è l'investimento, e la seconda, non meno importante, è la location. Un piccolo angolo cafè è possibile aprirlo con un investimento contenuto ed è possibile trovare il locale adatto abbastanza facilmente, mentre una caffetteria più ampia farà aumentare sensibilmente la vostra spesa iniziale e il rischio di non trovare zona e locale adatto.

Franchising Fast Food

Nella storia del franchising la nascita dei fast-food ha significato molto. Di fatti le prime catene in franchising nate negli anni cinquanta negli USA erano proprio dei fast-food, il classico Mac Donald per intenderci. Nonostante la cultura e la tradizione culinaria della nostra penisola, le catene di fast-food sono diventate anche da noi una realtà imponente e continua ad essere un settore in crescita che sa garantire all'imprenditore un buon margine di successo. Bisogna sempre ricordare che i marchi più famosi ed affermati hanno solitamente investimenti alti e contratti "blindatissimi" proprio perchè sono forti del loro format e sanno dare certe garanzie di successo. I marchi più piccoli vanno vagliati molto attentamente, perchè certi nascondono un gran potenziale, ma molti altri possono celare poca professionalità.

Franchising Kebab

Una soluzione di business che grazie al suo discreto successo fa molto discutere. Questo prodotto che ha impiegato un po' di anni per incontrare i gusti degli italiani si è fatto largo dapprima nelle grandi città, e ora sembra che anche il paesino più piccolo non ne possa fare a meno. Quello che ci sentiamo di consigliare è questo: quando decidete di aprire un franchising kebab ricordate di affiancare all'offerta del vostro punto vendita anche altri prodotti come pizza, piadine, spianate ecc. Il vantaggio di questo tipo di attività, così come le piadinerie, le pizzerie d'asporto o al taglio, le bruschetterie, è che le licenze sono di tipo artigianale e quindi liberalizzate.