Franchising Vini Sfusi e Franchising Enoteche

Un prodotto conosciutissimo e amatissimo riproposto in modo intelligente e conveniente. I negozi di vino alla spina stanno prendendo sempre più piede; galeotta la nuova sensibità verso l'ambiente e i rifiuti. Se poi il vino senza i classici involucri costa ancora meno, beh, affare fatto.

Come aprire un negozio di vini sfusi o un'enoteca e cosa serve?

Ci vuole un locale di metratura media, almeno 50mq, in un punto di buon passaggio veicolare e possibilmente anche pedonale con vetrina fronte strada oppure in un centro commerciale.

Quali sono i requisiti e l'iter per aprire questa attività?

Trattasi di semplice attività commerciale nel settore alimentare che essendo stata liberalizzata non richiede licenza ma solo:

  • Partita IVA
  • Segnalazione al comune di competenza avvio attività (DIA)
  • Iscrizione all'INPS, all'INAIL e al registro delle imprese presso la Camera di Commercio
  • Idoneità al commercio alimentare. La si può ottenere frequentando il corso SAB. E' facoltativo se si possiede titolo o attestazione equipollente.

aprire negozio di vini sfusi


Quanto costa aprire un negozio di vino sfuso?

Si parte da investimenti contenuti. Molto dipende dalle dimensioni del locale e sopratutto dal calibro dei vini trattati. Contiamo un 15.000/20.000 euro per partire con un allestimento base per un locale di piccole dimesioni.

Quali sono i Franchising di vini sfusi e di enoteche?

Di seguito elenchiamo i migliori marchi in franchising che ti consentono di aprire un negozio in questo settore. Visita anche la categoria Alimentari cliccando qui.

Puoi scegliere tra 2 marchi

Franchising SUD -

SUD

Franchising Osterie

Inv minimo: € 15,000

Franchising Tavernacolo -

Tavernacolo

Franchising Enoteche e Vini Sfusi

Inv minimo: € 10,000

franchising