Franchising Conto Vendita

Le reti in franchising hanno toccato livelli concorrenziali veramente alti e questo ha “spinto/costretto” i grandi Franchisor a venire ancora più incontro ai propri affiliati per renderli ancora più competitivi sul mercato. Il conto vendita è uno di quei vantaggi tipici che un franchisor può fornire ai propri affiliati per renderli più “aggressivi”.

Poter usufruire di questo servizio, che è un vero e proprio asso nella manica, per esempio per i negozi di abbigliamento, significa aver la garanzia del ritiro dell’invenduto.

0

Franchising Pronto

Settore: Negozi Online ed E-Commerce
Investimento minimo: € 500

0

Elisabetta Franchi

Settore: Abbigliamento Donna
Investimento minimo: oltre € 100.000

0

Baby Bazar

Settore: Negozi Usato Infanzia
Investimento minimo: € 20.000

0

Mercatopoli

Settore: Mercatino dell’Usato
Investimento minimo: € 50.000

0

Black Fashion

Settore: Accessori Moda in Conto Vendita
Investimento minimo: € 12.000

0

Particolari

Settore: Accessori Moda in Conto Vendita
Investimento minimo: € 25.000

0

Candida

Settore: Abbigliamento in Conto Vendita
Investimento minimo: € 300.000

0

Okaidi

Settore: Abbigliamento Bambini
Investimento minimo: € 200.000

0

Blooker

Settore: Abbigliamento Uomo, Conto Vendita
Investimento minimo: € 50.000

0

StellaZeta

Settore: Accessori Moda, Conto Vendita
Investimento minimo: € 18.000

0

Cycle Band

Settore: Abbigliamento Bambini
Investimento minimo: € 20.000

0

Invidia

Settore: Abbigliamento
Investimento minimo: € 50.000