Franchising Intimo

Articoli accattivanti, particolari alla moda e un pizzico di eccesso sono il motore di questo settore merceologico. I maggiori vantaggi che si possono ricevere nell’intraprendere questo tipo di attività in franchising sono sicuramente la possibilità del conto vendita, il ritiro delle rimanenze, il marchio noto, il knowhow su prodotto e gestione nonché lo spazio espositivo ridotto necessario.

Per aprire un negozio di intimo è necessario individuare un locale anche di piccola metratura, così da ridurre le spese di gestione e di affitto del locale.

Rimodernare, illuminare ed arredare uno spazio di piccole dimensioni ha poi un costo davvero irrisorio. Il ridotto investimento iniziale abbassa il rischio globale d’impresa, garantendo anche un rapido rientro del capitale investito.

0

Fruscío

Settore: Abbigliamento Intimo
Investimento minimo: € 32.000